Come faccio a trovare prodotti zero waste?

Se sei capitato su questa pagina è probabilmente perchè vuoi capire come comprare senza produrre rifiuti, una cosa difficile ma vediamo assieme che cosa si può fare. Siccome è stata una ricerca lunga e complessa vi riassumo qui i punti principali... e continueremo ad aggiornarli.

1. Cercare

Probabilmente la soluzione più semplice è quella di navigare in internet (che è quello che ho fatto giusto prima di scrivere questo articolo). Google Maps, naturalmente, aiuta a trovare i negozi a rifiuti zero. Tuttavia, nella mia esperienza, ci sono ancora più informazioni nelle comunità online. Le piattaforme dei social media o anche i siti web di domande e risposte spesso offrono consigli versatili su come arrivare a risorse zero waste. A volte ci sono insider-facts sul trasporto di cibo, consigli per la conservazione ottimale di alcuni prodotti, ma soprattutto DOVE cercare certi articoli. Che sia nel negozio del paese, al mercato settimanale, dai contadini, nel discount, ecc. Il grande vantaggio di queste piattaforme è che fanno sì che le persone si ispirino a vicenda. Reddit è una piattaforma sociale che si basa sul concetto di comunità. Rete zero waste fornisce lo spazio per formare connessioni significative tra le persone. Sulla nostra pagina terremo un elenco dei posti dove trovare prodotti zero waste.  
https://www.visitmeran.it/freitagsmarkt-meran/
Spesso al mercato si trovano prodotti senza imballaggio.

2. Chiedere

È anche utile chiedere semplicemente in negozio di alimentari locale se ci sono opzioni zero waste. Spesso la gente non sa che c'è la possibilità di portare i propri contenitori e farli riempire in negozio o al mercato, evitando così qualsiasi imballaggio monouso. Può essere molto sorprendente la quantità di imballaggi usa e getta che si può effettivamente evitare. D'altra parte, si impara dove c'è ancora un grande margine di miglioramento. Chiedere semplicemente delle opzioni zero waste potrebbe anche spingere i venditori o i produttori in questa direzione ecologica.

3. Conversare

Le conversazioni con parenti, amici, colleghi si rivelano spesso più interessanti del previsto. Forse la protezione dell'ambiente e lo zero waste non sono il solito argomento, ma una volta che lo tiriamo fuori, l'uno o l'altro interlocutore si rivela molto informato o pieno di suggerimenti per soluzioni al cambiamento climatico. Inoltre, emergono spesso dei riferimenti abbastanza validi sui prodotti zero waste e su dove vengono venduti. Personalmente, ho avuto delle esperienze inaspettate con queste conversazioni. Per concludere, dopo una ricerca approfondita di informazioni sullo zero waste su internet, in negozio o al mercato, penso che la cosa più importante sia condividere queste informazioni. Quanti altri credete ci siano là fuori a ricercare la conoscenza sullo zero waste come noi? Più di quanto si possa pensare, l'interesse nella nostra regione è più grande che in qualsiasi altra regione! Collaborazione è una parola chiave quando si parla di affrontare la crisi climatica, e così è nel caso dello zero waste. Quindi aiutiamoci a vicenda condividendo le informazioni.
#!31Fr, 22 Okt 2021 00:00:20 +0000p2031#31Fr, 22 Okt 2021 00:00:20 +0000p-12+00:003131+00:00x31 22am31am-31Fr, 22 Okt 2021 00:00:20 +0000p12+00:003131+00:00x312021Fr, 22 Okt 2021 00:00:20 +000000120010amFreitag=401#!31Fr, 22 Okt 2021 00:00:20 +0000p+00:0010#Oktober 22, 2021#!31Fr, 22 Okt 2021 00:00:20 +0000p2031#/31Fr, 22 Okt 2021 00:00:20 +0000p-12+00:003131+00:00x31#!31Fr, 22 Okt 2021 00:00:20 +0000p+00:0010#